CERTIFICAZIONI

Noi di S3 Relax come concessionari, ci teniamo a presentare i produttori dei nostri prodotti.

Il produttore dei dispositivi da noi proposti: sanificatori e depuratori, è presente sul mercato elettrotecnico è chimico industriale da diversi decenni, rappresentando la più recente ed avanzata evoluzione tecnica di una attività artigianale iniziata nel 1948.

Con un tale patrimonio di esperienza l'azienda ha indubbiamente acquisito un posto di assoluto rilievo sul mercato, distinguendosi per qualità e innovazione tecnologica dei prodotto.

Per la progettazione e la realizzazione dei loro impianti si sono spesso avvalsi di tecnologie già sperimentate soprattutto estere.
Oggi utilizziano unicamente tecnologie e struttura di loro progettazione, divenendo così un esportatore di tecnologie e fornitore di soluzioni impiantistiche globali, sia come cessione di know-how che come fornitura di impianti completi.

Attori di un sistema di certificazione

I prodotti di produzione sono certificati a marchio IMQ, con continua osservazione, al fine di verificarne ed attestarne la sicurezza e conformità ai requisiti essenziali delle Norme Europee Progettuali.

L’ente Certificatore attesta che tutta la componentistica, le attrezzature e i dispositivi sono destinati alla lavorazione e trasformazione di alimenti a contatto con l’essere umano. Questo standard richiesto e comprovato, che tale azienda di produzione, lo pone come condizione basilare in materia di igiene e sicurezza alimentare dei propri dispositivi, che in quanto tali sono definiti DISPOSITIVI ALIMENTARI. Quanto detto è prescritto anche dal Ministero della Salute, che dà attuazione ad una Direttiva Comunitaria, e che stabilisce che tutti i materiali ed oggetti che entrano a contatto con l’alimento devono essere prodotti in modo tale da non causare alcun danno alla salute umana, non devono alterare la composizione del prodotto, né comportarne il deterioramento delle caratteristiche organolettiche.

M.O.C.A. - Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti.

L’ispezione dei MOCA prevede che il fabbricante, in questo caso la nostra ditta di produzione, oltre a garantire tutte le fasi di produzione, della trasformazione e della distribuzione, deve soddisfare pertinenti requisiti di igiene predisponendoli, attuandoli e mantenendoli sui principi basati già tempo dal sistema HACCP. Il tutto al fine di intraprendere, come pioniere, precursore ed attuatore di una prescrizione già da tempo esistente da parte del Ministero della Salute.

La nostra ditta di produzione, prosegue la sua strada sul cammino delle certificazioni uniformandosi allo standard della UNI EN ISO 22000, per ciò che attiene i sistemi di gestione per la sicurezza alimentare. Tale adesione volontaria conferma la volontà della stessa di mantenesi ai livelli più alti nel proprio settore, al fine di contraddistinguersi per l’elevato grado di affidabilità dei propri dispositivi.

Inoltre dal 2013 ha creato anche la sezione dispositivi medici, con la certificazione secondo requisiti stabiliti dal Ministero della Salute Italiano, ottenendo la Certificazione UNI EN ISO 13485; oltre a ciò ha ampliato tale standard qualitativo medicale di produzione per la fabbricazione di tutti i dispositivi, non solo quelli medici, elevando tutto il processo produttivo a sistemi di regolamentazione più ferrei e rigorosi.

Azienda ITALIANA da sempre precursore dell’andamento produttivo del settore di riferimento sancendo il sentiero che, dopo tempo, tutti gli altri competitors seguiranno.
Pertanto la sua natura indipendente, lo spirito innovativo, l’assistenza commerciale, il servizio tecnico di affiancamento, l’aggiornamento con percorsi tecnici individuali, la promozione commerciale, le motivazioni di vendita, fanno di una società unica nel suo settore.

Richiedi una consulenza gratuita senza impegno ( per l'emergenza covid19, le consulenze saranno prettamente telefoniche)